Classifiche delle 100 TOP aziende

CAMERA DI COMMERCIO E INDUSTRIA BULGARA

TOP 100 DELLE AZIENDE LEADER NELL'ECONOMIA DELLA BULGARIA

La nuova edizione di "TOP 100", 2017   (pubblicata il 2017/08/28)  

La Camera di Commercio e d'Industria Bulgara ha classificato le società leader nell'economia bulgara dal 1998 ad oggi. Queste classifiche servono come linea guida per gli sviluppi dell'economia nazionale, il loro sviluppo nel corso degli anni fa vedere alla società i migliori esempi di aziende di successo nei diversi settori.

In Bulgaria, l'edizione viene distribuita in circa 200 eventi aziendali: forum, incontri e conferenze, a cui hanno partecipato mediamente più 2.100 partecipanti all'anno.

A livello internazionale, il  TOP 100 viene distribuito attraverso business delegazioni  all'estero; alle 130 camere di commercio in tutto il mondo, ai membri delle Eurocamere – alle 45 Camere nazionali provenienti da 43 paesi con una rete di 1700 strutture regionali e locali e 20 milioni di imprese; ai 330 membri dell'Associazione dei Centri commerciali mondiali; a più di 50 uffici negli affari commerciali ed economici della Bulgaria, nonché ad altre organizzazioni internazionali.

Le classifiche TOP 100 sono diverse per ogni anno successivo e si basano sui dati pubblici dei bilanci annuali ufficiali delle aziende e sui criteri oggettivi che si sono dimostrati quali indicatori di redditività e dinamicità.

In generale, la BCCI prepara due tipi di classifiche:

  • On alteration of net sales revenue for two consecutive years
  • On maximum value of profit in BGN on 100 BGN equity for the current year

La metodologia della classifica include solo le società che hanno completato l'anno corrente con profitti e hanno generato ricavi dalle vendite superiori a 100.000 BGN nell'anno precedente.

Le classifiche della BCCI includono  aziende di tutti i settori a livello nazionale, aumentando la loro presentazione ogni anno su livello nazionale. La quota delle aziende che partecipano nella classifica forma il 70-80% del PIL del paese negli ultimi anni. La raccolta dei bilanci originali, che la BCCI utilizza come fonte di informazioni, è di oltre 5000 all'anno.

Nella storia dell’edizione "Top 100  delle aziende leader dell'economia della Bulgaria" sono compresi anche altri criteri che possono rappresentare interesse per i lettori, come le aziende di tutte le sei regioni di pianificazione nazionali, classificati  in base alla dimensione dei loro ricavi netti dalle vendite, aziende con una variazione positiva del risultato finanziario con utili realizzati nell'anno in corso che coprono le perdite derivanti dall’esercizio precedente, esempi di Piccole e Medie aziende di successo, aziende in base ai guadagni dalle vendite e altri.

 Le classifiche della BCCI consentono a tutti coloro che non hanno ancora partecipato di verificare la sua valutazione nel “TOP 1500”:

http://www.bcci.bg/top1500/index_2016.html (BG)

La BCCI rilascia certificati alle società classificate nel “TOP 100” e nel “TOP 1500”

A causa del sempre crescente interesse, la BCCI offre l'opportunità a ciascuna delle società incluse di ricevere un certificato del proprio posto nella classifica. Questa è una buona attestazione per la singola azienda davanti ai suoi attuali e potenziali partner.

Il certificato emesso dalla BCCI indica il luogo e la categoria della società classificata, nonché le informazioni sul numero totale delle società che hanno partecipato nella selezione.

Per ulteriori informazioni, contattare il dipartimento “Analisi economiche”:
Olga Chugunska
      Tel.: (+359 2) 8117 411
      Fax: (+359 2) 987 32 09